OFFERTA FORMATIVA – SEMINARI E CONVEGNI 2020-2021

CANALE MICROSOFT TEAMS DEL DOTTORATO 6g5gy5t

 

Archeologie (codice Teams: ngjzoka)

  • 11 marzo 2021, ore 15: Marco Peresani (Università di Ferrara): Presentazione del volume Come eravamo. Viaggio nell’Italia paleolitica, il Mulino, Bologna 2020 (1 CFU) Locandina
  • 18 marzo 2021, ore 15: Julien Riel-Salvatore (Université de Montréal, Canada): Seminario Fake archaeology: contraffazione e manipolazione del dato archeologico (1 CFU) Locandina

 

Storia ambientale

Paesaggio, patrimonio e società: prospettive e percorsi di un approccio locale

Tutti gli incontri si svolgono sul canale TEAMS dalle 14.30 alle 16.30. Il ciclo è organizzato in collaborazione con il Seminario Permanente di Storia Locale e i seminari ISAGA del Laboratorio di Archeologia e storia ambientale (LASA). Per i dottorandi in Studio e valorizzazione del patrimonio storico, artistico-architettonico e ambientale, gli incontri fanno parte dell’offerta formativa riguardante l’attività convegnistico-seminariale (1 CFU a incontro).

  • Mercoledì 9 dicembre 2020, Chiara Molinari (Università di Lund), Interazione fuoco-vegetazione durante l’Olocene nelle foreste della Fennoscandia
  • Lunedì 18 gennaio 2021, Raffaella Bruzzone (Università di Nottingham), Erbari e taccuini di viaggio come fonti per lo studio del paesaggio
  • Lunedì 15 febbraio 2021, Matteo Di Tullio (Università di Pavia), I conflitti attorno alla diffusione della risicoltura nella pianura lombarda d’età moderna: una storia di sostenibilità integrale
  • Lunedì 12 aprile 2021, Christine Rendu (Université de Toulouse) and Mélanie Le Couédic (Université de Pau), Ownership and sharing of the Commons in a high altitude environment: Case studies from the Pyrenees (18th – 19th)
  • Lunedì 19 aprile 2021, Giovanni Levi (Università di Venezia), A proposito della “rivoluzione del consumo”
  • Lunedì 7 giugno 2021, Marco Milanese (Università di Sassari) e Enrico Zanini (Università di Siena), Patrimonializzazione e archeologia pubblica

Medievistica

  • 25 gennaio 2021, ore 15, Discussione del libro Donne, famiglie e patrimoni a Genova e in Liguria nei secoli XII-XIII, a cura di P. Guglielmotti, Genova 2020. Partecipano: D. Bezzina, R. Braccia, I. Chabot, M. E. Cortese, P. Guglielmotti, V. Ruzzin (1 CFU)
  • 22 febbraio 2021, ore 15, Chris Wickham (professore emerito di Storia medievale, Università di Oxford) espone la sua ricerca: “Sistemi di scambio islamici, bizantini e latini nel Mediterraneo, 800-1150” (1CFU)  Locandina L’incontro si terrà sul canale Teams raggiungibile al link: http://tinyurl.com/4xcey5nz
  • 3 maggio 2021, ore 15, discussione del libro: S. Balossino, R. Rao eds., Ai margini del mondo comunale. Sedi del potere collettivo e palazzi pubblici dalle Alpi al Mediterraneo. Aux marges du monde communal. Lieux du pouvoir collectif des Alpes à la Medieterranée, Firenze 2020 (https://www.insegnadelgiglio.it/prodotto/ai-margini-del-mondo-comunale/);
    partecipano Simone Balossino (Université d’Avignon), Marco Folin, Matteo Ferrari (Université de Namur), Paola Guglielmotti, Andrea Longhi (Politecnico di Torino), Riccardo Rao (Università di Bergamo) (1 CFU)
  • 10 maggio 2021, ore 15, Maria Elena Cortese espone la sua ricerca: “Economia e società a Ravenna (metà secolo IX-fine X)” (1 CFU)
  • 7-10 settembre 2021, Convegno Giustizia, istituzioni e notai tra i secoli XII e XVIII in una prospettiva europea, organizzato da Notariorum Itinera – Università di Genova, Genova (6 CFU)
  • 14-15 ottobre 2021, Convegno Territorialità urbana: denominazioni e ripartizioni tra famiglie e istituzioni nei secoli XII-XV, CNRS – Centre Roland Mousnier (Sorbonne Université) – Università di Genova, Genova (4 CFU)

 

Modernistica

  • 14 gennaio 2021, ore 15, Seminario – Tavola rotonda a cura di Paolo Calcagno.  A partire dal volume Le fonti della storia dell’Italia preunitaria: casi di studio per la loro analisi e valorizzazione, Atene 2019, a cura di Gerassimos D. Pagratis (National & Kapodistrian University of Athens). Partecipano: Gerassimos Pagratis, Géraud Poumaré (Université Bordeaux – Montaigne) e Cristian Luca (Universitatea “Dunărea de Jos” din Galați)
  • 22 gennaio 2021, ore 15, Seminario: Proposte museali in tempo di crisi a cura di Lauro Magnani. Valentina Fiore (MiBACT, Direzione Regionale Musei Liguria):  Nuove strategie per la valorizzazione museale e Elena Corradini (UNIMORE Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia): La rete dei Musei universitari: valorizzazione, impegno didattico, III missione
  • 20 aprile 2021, ore 15, Seminario: Restauro degli affreschi di Perino del Vaga a cura di Laura Stagno. Laura Stagno e Livia Pecchioli (restauratrice): Gli affreschi nascosti di Perino del Vaga. Il restauro della decorazione dell’atrio di Palazzo del Principe (2020-2021)
  • 20 aprile 2021, ore 17, Seminario: Arte nel Basso Piemonte, a cura di Daniele Sanguineti. Gelsomina Spione (Università  degli Studi di Torino): Pittura genovese dell’età  barocca in un territorio di confine: Oltregiogo e Astigiano
  • data da definire. Seminario: Leonardo e Dürer. Nuove proposte a cura di Lauro Magnani. Presentazione del volume di Simone Ferrari, Leonardo. Il Paragone della Arti a Nord e a Sud delle Alpi, GUP, Genova 2020.  Le incisioni del corteo di Massimiliano I: I soggetti esposti a Balbi 2 Partecipa Simone Ferrari (Università di Parma)
  • data da definire. Seminario: Cultura e critica artistica del Novecento. Lo snodo degli anni Trenta a cura di Maria Clelia Galassi. Ida Maria Catalano (Università della Tuscia): Diagnostica artistica Vs. primato dell’occhio nell’Italia tra le due guerre; Silvia Cecchini (Università Statale di Milano): Musei e mostre d’arte negli anni Trenta; Francesca Bewer (Harvard Art Museum): A Laboratory for Art at the Harvard’s Fogg Museum

 

Contemporaneistica

Difficult Heritages: Monuments, Memories, Conflicts

a cura di Francesco Cassata, Guri Schwarz, Paola Valenti  Locandina

tutti gli incontri si terranno sul canale Teams ltx2ioa

  •  4 marzo 2021, ore 10, Flaminia Bartolini (University of Cambridge), From iconoclasm to heritage: negotiating fascism in EUR and Foro Italico in post-war Italy
  • 11 marzo 2021, ore 17,30, Mia Fuller (University of California Berkeley), Difficult How? Italy’s Own Perplexed Treatments of Fascist Traces
  • 18 marzo 2021, ore 17, James E. Young (University of Massachusetts Amherst), National Memorials against the Grain
  • 25 marzo 2021, ore 10, Matteo Caponi (Università di Genova – Fordham University), “Tear them down”. Christian depictions, Whiteness, and Antiracism
  • 8 aprile 2021, ore 10, Elena Pirazzoli (Universität zu Köln, Martin-Buber-Institut für Judaistik), La scala disumana. L’architettura del nazismo tra concezione, rimozione e risemantizzazione
  • 15 aprile 2021, ore 10, Elisa Caldana e Diego Tonus, “Topography of Terror”: immaginari della violenza tra spazio virtuale e comunicazione massmediale

 

SEMINARI/CONVEGNI 2019-2020

  • Storia contemporanea. 9 settembre ore 15, presentazione del volume Si può stampare di Silvia Lombroso
  • Storia moderna. 26 settembre 2019, aula seminari, via Balbi 6, III piano, ore 15, Olivier Raveux (CNRS-Université Aix-Marseille), Le commerce français du corail de Méditerranée en Chine au XVIIIe siècle
  • Storia dell’arte moderna. 26-28 settembre 2019, Conferenza internazionale Bruegel and Italy locandina       programma
  • Storia dell’arte contemporanea. 3-4-5 ottobre 2019, Convegno ESACH. CULTURE UP YOU HERITAGE, Students and Young Professionals Move Cultural Heritage Locandina     PROGRAMMA
  • Storia contemporanea. 7 novembre 2019, 9-18. Fondazione Luigi Firpo Torino, Workshop internazionale a cura di Francesco Cassata e Guri Schwarz. In collaborazione con la Fondazione Luigi Firpo (Torino). Contro il Razzismo. Per una storia dell’antirazzismo nell’Italia Repubblicana
  • Storia dell’arte contemporanea. 12 novembre, 10.30-13, Milano, Padiglione Arte Contemporanea # Ciclo di incontri Arte italiana negli anni Novanta a cura di Francesco Miroglio e Matteo Valentini Incontro con Cesare Viel con visita guidata alla mostra personale Più nessuno da nessuna parte
  • Storia dell’arte contemporanea. 2 dicembre, 11-13, Università di Genova, via Balbi 4, aula N # Ciclo di incontri Arte italiana negli anni Novanta a cura di Francesco Miroglio e Matteo Valentini, Incontro con Eva Marisaldi
  • Archeologia/Storia ambientale. 4 dicembre 2019, ore 15, I monti sono vecchi – Archeologia del paesaggio dal Turchino alla Magra Libere riflessioni su archeologia e storia dell’Appennino ligure in margine alla presentazione del saggio di Roberto Maggi. Ne discutono con l’autore: Fabio Negrino (Università di Genova), Diego Moreno (Università di Genova), Renato Nisbet (Università di Venezia), Massimo Tarantini (Soprintendenza di Firenze, Pistoia e Prato)    Locandina
  • Storia moderna. 6 dicembre 2019, ore 15, Aula 1, Balbi 6, Andrea Savio (Università di Padova) Spie e informazioni nel Mediterraneo: il caso del veneziano Filippo Pigafetta.
  • Storia dell’arte contemporanea. 9 dicembre, ore 11-13, Università di Genova, via Balbi 4, aula N # Ciclo di incontri Arte italiana negli anni Novanta a cura di Francesco Miroglio e Matteo Valentini, Incontro con Cesare Pietroiusti
  • Storia dell’arte contemporanea. 10 dicembre, ore 11-13, La Spezia, CAMeC # Ciclo di incontri Arte italiana negli anni Novanta a cura di Francesco Miroglio e Matteo Valentini, Incontro con Michelangelo Penso
  • Storia dell’arte moderna. 9-10 dicembre, via Balbi 2, Aula Magna, Convegno internazionale GROTTE ARTIFICIALI DI GIARDINO: GENOVA NEL PANORAMA EUROPEO
    PROGRAMMA
  • Storia dell’arte moderna.  11 dicembre 2019, aula 1, via Balbi 1, ore 15, William Barcham (State University of New York) L’Uomo dei Dolori nell’arte veneziana. Storia e Metamorfosi del “Cristo passo”  Locandina
  • Storia moderna. 12 dicembre 2019, aula 1 (Via Balbi 6, ultimo piano), ore 10.30, Vecchi e nuovi mondi, a cura di Marco Natalizi e Chiara Vangelista
    Luca Codignola (University of Notre Dame, Saint Mary’s University)
    L’irrilevanza delle identità nazionali negli scambi tra Nord America e la penisola italiana nell’Età delle Rivoluzioni (1763-1846)
  • Storia moderna. 14 gennaio 2020, Aula seminari, via Balbi 6, III piano, Silvia Mostaccio (Université catholique de Louvain) Le fonti iconografiche per una storia culturale e di genere. Storia dei marginali al di là dell’archivio locandina
  • Storia moderna. 22 gennaio 2020, aula 1 (Via Balbi 6, ultimo piano), ore 15.00, Vecchi e nuovi mondi, a cura di Marco Natalizi e Chiara Vangelista
    Rolando Minuti (Università degli Studi di Firenze), L’Europa “globale” del XVIII secolo e il mondo asiatico.
  • Attività di valorizzazione della ricerca. 29 gennaio 2020, aula 4, via Balbi 2, Seminario Progetti europei e open access locandina
  • Attività di valorizzazione della ricerca. 5 febbraio 2020, aula 4, via Balbi 2, Seminario Progetti europei e open access locandina
  • Storia contemporanea. 10 febbraio 2020 Aula Cabella, via Balbi 5, ore 15, Usi pubblici della storia, a cura di Francesco Cassata e Guri Schwarz, Letteratura e storia. Dialogo con le scrittrici Helena Janeczek e Francesca Melandri locandina
  • Storia moderna. 13 febbraio 2020, aula 5 (Via Balbi 2), ore 16.00, Vecchi e nuovi mondi, a cura di Marco Natalizi e Chiara Vangelista
    Rosa Caroli (Università degli Studi Ca’ Foscari di Venezia) Linguaggi della modernità in Giappone, dall’epoca Edo all’epoca Meiji.
    https://www.facebook.com/Dottoratodafistgenova/photos/a.1137040663090722/2480279502100158/?type=3&theater
  • Storia moderna. 21 febbraio 2020, ore 16, Caroline Le Mao (Université Bodeaux Montaigne), L’histoire du port de Bordeaux depuis les origines à 1715
    Michel Figeac (Université Bodeaux Montaigne), L’histoire du port de Bordeaux de 1715 à 1850 locandina
  • Storia contemporanea. 15 aprile 2020, Aula seminari, via Balbi 6, III piano, ore 15, Usi pubblici della storia, a cura di Francesco Cassata e Guri Schwarz
    Elena Pirazzoli (Universität zu Köln), Tracce, ferite, reliquie. La difficile memoria della violenza politica in Italia (1969-1984) locandina
  • Storia contemporanea. 6 maggio 2020, ore 15, Aula Seminari, Balbi 6, III piano, Cristiano Turbil (University College London), Un’Italia da igienizzare: medicina, positivismo e nazionalismo nel pensiero di Paolo Mantegazza
  • Storia contemporanea. 13 maggio 2020, Aula seminari, via Balbi 6, III piano, ore 15, Usi pubblici della storia, a cura di Francesco Cassata e Guri Schwarz
    Stefano Bottoni (Università di Firenze) Trianon come sindrome. Lo sfaldamento dell’Ungheria dualista e il suo uso pubblico da Horthy a Orbán, locandina
  • Storia medievale. 19 maggio 2020 (h. 10.30-13.30), Via Balbi 2, Aula 1, Maria Elena Cortese discute con gli autori i libri di Alessio Fiore, Il mutamento signorile. Assetti di potere e comunicazione politica nelle campagne dell’Italia centro-settentrionale (1080-1130 c.), Firenze 2017 e Paolo Tomei, Milites elegantes. Le strutture aristocratiche nel territorio lucchese (800-1100 c.),Firenze 2019 locandina
  • Storia dell’arte moderna. 20 maggio 2020, ore 15, Marco Folin (Università di Genova) Intorno al “Saggio di architettura storica” (1721) di J.B. Fischer von Erlach. Architettura, metafore, colonialismo nella crisi della coscienza europea
  • Storia contemporanea. 25 maggio 2020, Aula seminari, via Balbi 6, III piano, ore 15, Usi pubblici della storia, a cura di Francesco Cassata e Guri Schwarz
    Carmine Pinto (Università di Salerno), Borbonismo politico e sudismo identitario. Realtà e mito di una causa perduta (1861-2020) locandina
  • Museologia e critica artistica e del restauro. 15 giugno 2020 Aula Caffa (Darsena), ore 16, Angela Cerasuolo (Dipartimento Restauro, Museo di Capodimonte, Napoli)
    Procedimenti esecutivi di Raffaello e bottega nei dipinti del Museo di Capodimonte locandina
  • Storia dell’arte moderna. 19 giugno 2020, Seminario: Convertire/Combattere: immagini di alterità religiosa in età medievale e moderna.
    Intervengono: Laura Stagno (Università di Genova), Giuseppe Capriotti (Università di Macerata), Borja Franco Llopis (Uned, Madrid), Francesco Sorce (Studioso indipendente, Roma). locandina

 

 

 

 

 

Per maggiori informazioni circa le attività didattiche e gli eventi promossi dai docenti e dottorandi del corso si rimanda anche alla pagina Facebook dedicata al Dottorato:

https://www.facebook.com/Dottoratodafistgenova/